Stagione "open water" 2017 aperta

Share to Facebook Share to Twitter Share to Google Plus

La stagione di acque libere 2017 si apre con grandi sucessi di tutti gli atleti nelle categorie agonisti e master.

La prima gara di mezzo fondo disputata a Cannitello il 2 Luglio mattina, il memorial "XXI° NINO SOFI",  con condizioni meteo molto difficili ha visto salire sul podio ROCCO GALLETTA che disputando un ottima gara ha ottenuto il 3° posto Assoluto Maschile alle spalle dei blasonati siciliani e risultando il primo calabrese ed ottenendo anche il 1° posto Categoria Ragazzi. NOEMI PANSERA anche lei  3^ assoluta Femminile e 1^ della Categoria Cadetti. FABIANA VIOLANTE dopo un inizio un pò incerto, caparbiamente strappa il 2° posto della Categoria Ragazzi femmine. D'ERRIGO LUCA e PITASI ANDREA fanno registare rispettivamente il 2° e il 3° posto della Categoria Juniores. CREA ROCCO con una performance di caratttere sale sul 3° gradino del podio nella categoria ragazzi. I nostri due Master impegnati vedono MUSOLINO STEFANO posizionarsi sul 3° gradino del podio nella classe (M 45) e ritirarsi ARCO FRANCESCO per per sopraggiunti fastidi muscolari che ne hanno compromesso la prestazione.

Nel pomeriggio durante la gara più breve del "I MIGLIO DEL CENIDE", i nostri ragazzi si sono ben districati riuscendo a conquistare altri podi con PANSERA NOEMI 1^ delle categorie cadetti femminile, FABIANA VIOLANTE 2^ della Categoria Ragazzi femminile e ROCCO GALLETTA 3°nella Categoria Ragazzi.

Grande soddisfazione del Presidente Gianni Laganà che ha seguito i suoi atleti durante le gare disputatesi nella mattina e nel pomeriggio. Il nuoto agonistico villese è stato ben rappresentato durante queste gare, dichiara il direttore tecnico Maurizio Marrara, cominciando a cogliere i frutti anche in campo open water. Il tecnico Alfredo Laganà anche lui soddisfatto di questo doppio appuntamento casalingo carica i suoi atleti, dopo questo bel carico aerobico della giornata a mare, per i prossimi campionati regionali che si disputeranno in un doppio appuntamento a Cosenza e Crotone.