Asd Blu Team Nuoto chiude la stagione con il trionfo nel campionatore regionale e la seconda piazza in SuperCoppa

Share to Facebook Share to Twitter Share to Google Plus

Nuoto, l'Asd Blu Team Nuoto chiude la stagione con il trionfo nel campionatore regionale e la seconda piazza in SuperCoppa

Il mese di agosto è passato in archivio e con esso anche la grande estate all’insegna del nuoto. Le competizioni in giro per il nostro territorio si sono svolte con un successo generale e in diverse gare a prendersi la scena è stata l’Asd Blu Team Nuoto di Villa San Giovanni. La società ha, infatti, trionfato al campionato regionale di fondo e al Gran Prix, oltre al secondo posto in SuperCoppa.

Il club villese è stato egregiamente rappresentato nelle gare di fondo a partire dagli atleti di categoria esordienti A. In 12 apparizioni complessive in giro per la Regione, il traguardo più prestigioso è da ricondurre alla storica Traversata dello Stretto. Nell’edizione numero 55 sono stati Rocco Galletta e Matteo Romeo, rispettivamente secondo e quarto in categoria, a portare in alto il nome dell’Asd Blu Team Nuoto. Gli ottimi risultati sono valsi la conquista del Grand Prix di fondo.

Altro giro e altro successo. Nel campionato regionale di fondo, tenutosi a Roccella, la società di Villa alla fine dei giochi è riuscita a guardare tutti dall’alto in basso nella classifica generale, davanti ai Nuotatori Krotonesi e alla Calabria Swim Race di Catanzaro.

A chiudere il cerchio ci pensa la SuperCoppa, la quale prende in considerazione tutte le gare effettuate nell’ultima stagione, attribuendo così i punti ai vari club in base alle classifiche di ogni manifestazione. Solo la Calabria Swim Race ha totalizzato un punteggio migliore, fermandosi a quota 664 contro i 649 dell’Asd Blu Team Nuoto. A chiudere il podio ci pensano, invece, i Nuotatori Calabresi con 609.

Nuoto, l'Asd Blu Team Nuoto chiude la stagione con il trionfo nel campionatore regionale e la seconda piazza in SuperCoppa
Terminati gli impegni in acqua, l’Asd Blu Team Nuoto si prende una meritata vacanza. Il periodo di pausa dalle attività agonistiche terminerà a metà settembre, quando si cominceranno ad affrontare i temi della prossima annata